Sapete, nonostante la mia natura hi-tech, da sempre delego ogni memoria di impegno a un’agenda cartacea. Questo mi libera istantaneamente da ogni ansia da vincolo orario.Era Dicembre 2016 e una signorina molto gentile insisteva per fissare un appuntamento con un responsabile Sportland. Pensai immediatamente a una campagna sconti per la squadra e senza dar troppo peso alla telefonata registrai mentalmente l’impegno che venne fissato in pausa pranzo di uno dei primi giorni di Gennaio.Purtroppo non avevo ancora acquistato l’agenda 2017.Il giorno dell’appuntamento uscii in bicicletta e quando rientrai trovai numerose chiamate dalla sede di Sportland e fui talmente imbarazzato che nemmeno riuscii a inventare una scusa; candidamente ammisi la sbadataggine. Fissammo un appuntamento per il giorno successivo.L’imbarazzo aumentò a dismisura quando mi vennero presentati l’AD e il Responsabile Marketing di questa eccezionale azienda: io semplicemente mi aspettavo di trattare con un commesso in T-shirt distinto da cartellino con nome di battesimo. Avevo fatto perdere tempo a gente che non ha tempo da perdere. Flandres Love era solo una piccola passione dove perdere denaro e notti, uno sfogo creativo che sostituiva ciò che un tempo fu la musica. Invece queste persone conoscevano molto bene la nostra minuscola realtà. Mi sentivo come il rocker da cantina che improvvisamente si trova al tavolo della Warner Bros.Sarebbe troppo lungo descrivere quante cose sono successe da allora. Ho trovato un grande amico, la piccola squadra è diventata una grande realtà a livello nazionale, Sportland è arrivata a Torino con una sede incredibile, abbiamo raccolto innumerevoli soddisfazioni, abbiamo passato anche momenti personali molto drammatici. Persino una pandemia. E’ passata “una vita” in pochi anni.In quel primo incontro, fantasticandoci sopra, Macio mi disse che potevamo pensare a una linea per Sportland. A me, seppure enormemente lusingato, sembrò follia. Oggi invece sono felice ed entusiasta di annunciare che la follia è diventata realtà. Flandres Love per Sportland. In esclusiva assoluta per Sportland produrremo la maglia Limited Summer (la mia preferita), i mitici Braghetti color ottanio o color nero e una serie di calze disegnate appositamente per Sportland: Back to the future è la calza eterna in 4 varianti di colore mentre un omaggio ai miei ciclisti preferiti con la Bradley in 2 colori, la Geraint e la Greg. Queste calze da collezione (Bradley, Geraint e Greg) verranno vendute con in omaggio una figurina di un atleta FL Squadra Corse e ai primi acquirenti verrà regalato l’album raccolta.

Sebbene non vogliano ringraziamenti non posso che ringraziare Macio, Miki, Paolazoe, il mitico Lorenzo che vale un intero staff e il grandissimo Mauro che è talmente bravo da essere l’unico al mondo al quale affido ciecamente i lavori che completano il nostro mondo.

Sportland supports THE passion.

And the best is yet to come.

Grazie.

Categorie: News

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cart
There are no products in the cart!
Totale
£0.00
Total
£0.00